Piazza dell’Olmo 1 | 12050 Cissone | T +39 0173 748200

Funghi e tartufo

Alla scoperta del re della tavola

Quando finisce la bella stagione, le foglie si tingono di rosso e l’aria della langa si riempie di un’inconfondibile nota. È l’irresistibile profumo del Tartufo bianco d’Alba, uno dei prodotti agroalimentari più rari, preziosi e prestigiosi che l’Italia possa vantare. Il suo valore sta nella sua incredibile capacità di produrre piacere nel palato del suo fruitore.

Alla Locanda, il Tartufo bianco d’Alba è protagonista indiscusso della tavola. Lo si può gustare sui tajarin, sull’uovo al padellino, sulla fonduta d’alpeggio, dove è in grado di sprigionare il meglio del proprio sapore.

Per chi volesse, è possibile vivere l’esclusiva esperienza della ricerca del Tartufo, nei boschi del territorio, guidati dagli addestrati cani. Per comprenderne ancora di più la rarità e prestigiosità del prodotto.

A seconda della stagione, la nostra cucina si popola anche degli altri funghi prelibati e profumati che caratterizzano le nostre terre: porcini in primis e poi ovuli reali e finferli, da gustare crudi in insalata, ma anche in prelibati sughi, al verde e con carni pregiate.